[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=_1cFb3VSZz0&feature=share[/youtube]

L’emozione più forte, Valentina, la mia splendida nipotina e impavida viaggiatrice, l’ha sicuramente provata sabato sera ad Assago. Il conto alla rovescia del suo diario ha decretato l’ora x, ma credo che mai avrebbe immaginato di essere proprio lei la One Less Lonely Girl del concerto di Milano di Justin Bieber.

In verità io non ero molto al corrente di cosa fosse una Ollg, Valentina ci  ha raccontato che il suo piccolo cuore batteva all’impazzata quando è stata invitata a raggiungere il palco.

Le Beliebers sono milioni. 12000  ad Assago, ma solo una per concerto può sognare di essere la sua girl, anche se per pochi secondi, per far sognare insieme a lei anche tutte le altre.

ollg a Milano Valentina

Valentina e Justin Bieber

Carlo, come tanti altri papà e tante mamme ha accompagnato Valentina al concerto e ci ha raccontato il delirio delle ragazzine entusiaste e la commozione che ha condiviso con Valentina.

Valentina è anche una grande appassionata di viaggi e ama Londra soprattutto, inglese è la sua materia di scuola preferita e tutto ciò l’ha agevolata nel dietro le quinte nella comunicazione con lo staff. Grande Valentina!

Vederla sul palco, vicinissima al suo idolo, riempie anche noi di emozione.

.

About the author

Nuccia Faccenda

Personal Travel Assistant
Leggi il profilo

14 Comments

  • Cara “anonima”,
    mi pare il tuo mome sia Claudia, ma forse sbaglio… Valentina è mia nipote e ti posso assicurare che la sua chiamata a essere Ollg è stato del tutto imprevista e casuale. C’era con lei il suo papà, mio fratello, che mi ha raccontato ogni dettaglio. Capisco che il fatto possa suscitare una certa invidia tra le ragazze che non sono state scelte, ma questo non giustifica illazioni o sospetti immotivati.
    Valentina è dolcissima e molto carina,oltre ad essere una vera super fan di Justin,forse questo ha fatto la differenza, non credi?

    • io sono contentissima che la ollg sia stata valentina,perchè nessuna se lo merita più di lei,ci teneva davvero ed è inoltre molto dolce. la scelta della ollg è puramente casuale,l’ha detto perfino allison su twitter (quella che sceglie le ollg).sapete come si chiama valentina su twitter?

  • cara “Nuccia”,
    volevo sl dirti ke tu hai una nipote fantastika…stata scelta x andare sul palco con il suo idolooooo…uaoooooo!
    vorrei kiederti se lei avesse messenger…
    ciaoooooo

  • Dio, ogni volta che guardo il video della One less lonely girl mi metto a piangere. E’ stata una ragazza fortunatissima e in quel momento ha rappresentato tutte noi Belieber italiane.
    Un bacio Vale, sei splendida.

  • Io dico che Valentina non è stata raccomandata.
    Io dico che non si tratta proprio di fortuna ma di credere nei propri sogni e di credere nel Never Say Never.
    Dopotutto ha rappresentato tutte le Beliebers italiane sia quelle che c’erano al concerto sia quelle che non c’erano.
    -Ciao Vale.

  • Io penso che Valentina sia una vera belieber.
    che,appunto,si sia meritata di essere la one less lonely girl.
    Non è raccomandata. E piantatela di dire sciocchezze solo perchè siete gelosi. 🙂
    con amore,una belieber.

  • Valentina sei stata fortunatissima ti adoro beata te mi puoi dire come faccio a diventare la one less lonely girl ti prego fammi vivere anke a me lo splendito momento che hai vissuto tu ti prego ti voglio bene…i love justin bieber

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.