Stati Uniti con la mamma

ecco dove andremo!

Qualche mese fa ho ricevuto la telefonata di Anna, diceva:

” Voglio fare con i miei due figli il Viaggio della Vita negli Stati Uniti e desidero che ce lo organizzi tu”

La sua voce mi ha trasmesso subito una grande emozione. Il viaggio della vita non è cosa da poco e comporta pure una grande responsabilità. Ci siamo incontrati in agenzia un pomeriggio poco dopo e il mio primo passo è stato prendere nota di tutti i desideri, di tutte le cose da vedere e delle esperienze da non perdere viaggiando da una costa all’atra degli Usa. Ho pensato ai miei figli, ho pensato ai tanti papà e alle mamme che avrebbero voluto essere al posto di Anna e dei ragazzi: Aldo e Maria Teresa.

Bisogna essere genitori un po’ speciali e figli un po’ speciali per mettere in essere un progetto così bello. Oggi Aldo che è un giovanotto dolcissimo mi ha raccontato lo stupore di alcuni: Vai via, in viaggio con tua mamma? E certo! Non è pratica comune, ma bisogna vedere quale mamma!

Anna è fantastica, ci ha contagiate con il suo entusiasmo e il suo amore per i figli, con il suo desiderio di realizzare per loro un sogno meraviglioso. Da noi ha trovato terreno fertile e oggi, il giorno della consegna dei documenti di viaggio, è stata una festa. Anna ha fatto realizzare delle magliette con la scritta Il viaggio della vita. Anche in agenzia la cartellina gialla che contiene la sua pratica di viaggio si intitola Il viaggio della vita e pure il nostro operatore per gli Usa ha nominato così il loro viaggio.

in partenza

i documenti di viaggio!

Maria Teresa, la figlia, sarà il mio contatto privilegiato, è lei che ha maggior dimestichezza con la tecnologia. E’ così gentile e carina e sono sicura che la sua dolcezza non esclude forza e determinazione. A lei abbiamo affidato i link dei voli e consegnato la chiavetta del neverlost. A vederci tutti insieme con le magliette sembra che anche Samantha ed io siamo pronte a partire con loro, magari! In un certo senso è vero, saremo al loro fianco ogni volta che servirà.

Ma il Viaggio della vita è il loro, abbiamo fatto il massimo perchè sia come l’hanno sognato, vivranno un mese straordinario, tra New York, San Francisco, Las Vegas, Miami. Ci farà piacere condividere da qui le loro gioie, ci aspettiamo tante, tante fotografie,  soprattutto quella del Grand Canyon scattata dalla mongolfiera!

Anna, Aldo, Maria Teresa, vi vogliamo bene e vi invidiamo anche un po’! Buon Viaggio della Vita!!

.

About the author

Nuccia Faccenda

Personal Travel Assistant
Leggi il profilo

4 Comments

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.