Ti allacci la cintura, l’aereo sta atterrando, volare e’ il contrario del viaggio: attraversi una discontinuita’ dello spazio, sparisci nel vuoto, accetti di non essere in nessun luogo per una durata che e’ anch’essa una specie di vuoto nel tempo; poi riappari, in un luogo e in un momento senza rapporto col dove e col quando in cui eri sparito. Intanto cosa fai? Come occupi quest’assenza tua e del mondo da te? Leggi…
Italo Calvino – Se una notte d’inverno un viaggiatore
3890837360_2fa2285875_b
Ti allacci la cintura, l’aereo sta atterrando, volare e’ il contrario del viaggio:
attraversi una discontinuita’ dello spazio, sparisci nel vuoto, accetti di non essere in nessun luogo per una durata che e’ anch’essa una specie di vuoto nel tempo;
poi riappari, in un luogo e in un momento senza rapporto col dove e col quando in cui eri sparito.
Intanto cosa fai? Come occupi quest’assenza tua e del mondo da te?
Leggi…
Italo Calvino – Se una notte d’inverno un viaggiatore

.

About the author

Nuccia Faccenda

Personal Travel Assistant
Leggi il profilo

1 Comment

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.