Trenta anni fa in questa landa deserta non c’era la corrente elettrica ed ora al primo sguardo, si capisce che il futuro abita qui. Abu Dhabi è sorprendente, elegante e accogliente. I colori predominanti sono il sabbia e l’azzurro, da quello dello skyline a quello chiaro e intenso del mare.

Ero stata a Dubai e mi aspettavo i grattacieli, gli hotel lussuosi e dorati, non mi aspettavo un mare così bello, la spiaggia bianchissima e l’azzurro dappertutto. Sono stata benissimo ad Abu Dhabi, grazie a Idee per Viaggiare ho potuto visitare gli hotel più belli e suggestivi, visitare la città e divertirmi al parco acquatico Yas Waterworld e al Ferrari World.

Abbiamo anche lavorato molto, è stata un’occasione straordinaria per conoscere a fondo la destinazione, sperimentare e testare e tornare a casa con un eccezionale bagaglio di informazioni che sono pronta a raccontarvi. Se state pensando a un viaggio negli Emirati passate in agenzia!!

La storia di Abu Dhabi, del suo sviluppo e dei progetti futuri merita un post speciale, prossimamente vi racconterò dello sceicco Zayed…

Ho soggiornato al St Regis Saadyat, un meraviglioso resort sul mare. In questo periodo, settembre, la temperatura è ancora molto elevata, si percepivano 44° , a me piace!! E’ difficile da descrivere tanto calore umido e avvolgente, ho lasciato due mele sul mio tezzazzino una notte e si sono cotte!! E’ un’esperienza incredibile, anche alle 2 del mattino senti quel calore incredibile che ti abbraccia.. lo adoro!

Adoro un po’meno l’aria condizionata a manetta che all’interno ti gela, bisogna coprirsi e abituarsi, golfino alla mano e facendo dentro-fuori decine di volte, sono stata dappertutto. L’hotel che mi è piaciuto di più? Per la spiaggia il mio, il St. Regis, ma per lo charme e la suggestione lo Shangri-La Abu Dhabi. La vista della Moschea oltre il canale non ha paragoni! L’ho adorato.

Ecco qualche foto del mio viaggio

About the author

Nuccia Faccenda

Personal Travel Assistant
Leggi il profilo

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.