A vela verso nord

a vela verso nord

Nel cuore della notte leggo le ultime righe del libro che mi ha tenuta col fiato sospeso nelle ultime sere ” Il cerchio celtico“. E’ tardi, come sempre  per me, è troppo notte anche per aprire il Mac che sta sul mio letto e cercare di soddisfare tutte le curiosità che Bjorn Larsson mi ha lasciato. Come avrei voluto essere

Il cerchio celtico romanzo

Bjorn Larsson

un’esperta velista per apprezzare fino in fondo i dettagli tecnici, le manovre che Ulf compie con maestria nella sua navigazione estrema nel Mare del Nord! Tra tempeste, pericolosissimi passaggi tra le scogliere, il “Rustica” compie prodezze così ben narrate che viene il desiderio di seguire su una carta nautica le baie, gli approdi, le secche. Il libro è pieno di dettagli, di descrizioni accurate dei paesaggi incredibili incontrati sulla rotta dalla Danimarca fino alla Scozia.

E poi c’è l’avventura, che trascina, che spinge ad andare avanti pagina dopo pagina, è una storia che avvince, piena di suspanse. Nel fluido e mobile elemento del mare si snoda il thriller ambientato negli anni Novanta. Tra venti scatenati e onde che si ergono come muri d’acqua gli inseguimenti e le fughe di Ulf e Torben alle prese con un’organizzazione segreta che in Scozia, Irlanda, Paesi Baschi e Bretagna persegue  con ogni mezzo il sogno di liberazione del popolo celtico. Mistero e avventura e desiderio di libertà. Anche i profani di cose mare, lasciandosi irretire dal fascino della navigazione possono arrivare a provare quella che Emily Dickinson chiamava ” La divina intossicazione della prima lega in mare aperto“.

Un libro fantastico per chi ama la vela, ma anche per chi ama i paesi del nord, i tramonti che paiono irreali, la gente ospitale di quei luoghi, i colori vellutati delle coste.

Le parole di Emily:

Per l’anima cresciuta in terra ferma
esaltazione è andare
di là dalle dimore e i promontori
immergendosi nell’eternità!
Più di noi, che crescemmo fra le montagne,
può forse il navigatore godere
la divina ebbrezza
del primo miglio lontano da terra?

.

About the author

Nuccia Faccenda

Personal Travel Assistant
Leggi il profilo

2 Comments

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.